html templates

Azienda Agrituristico Venatoria
Valle di Fiordimonte

La risposta alla tua passione!!

Valle di Fiordimonte
La caccia presa sul serio

Caccia vera e di soddisfazione per i palcoscenici mozzafiato e la selvaggina tosta!!


caccia Valle di Fiordimonte

Scegliere di venire a caccia o ad addestrare i propri cani nella riserva di caccia di Valle di Fiordimonte corrisponde sicuramente ad una esperienza unica per l'aspetto del territorio, per la maestosità degli scenari appenninici e per la qualità della fauna selvatica. Gli ambienti appartengono alla caccia raccontata dai nonni e che mai si riesce ad apprezzare nella maggior parte del territorio italiano.

Salendo dalla casa di caccia verso la sommità delle cime appenniniche si passa dalle aree rurali coltivate con cereali o prati, ai pascoli cespugliati e boschetti di caducifoglie per arrivare in quota, ove praterie montane a perdita d'occhio, garantisco già di per se l'emozione di esserci. 

In questo procedere verso l'alto ci si imbatte in molte specie selvatiche, dai fagiani alle quaglie, dalle starne alle coturnici, tutte scaltre e perfettamente a loro agio in quei luoghi che da sempre le hanno ospitate.

Calcando il territorio ed i boschi si rilevano tracce di presenza di selvatici di ben altra mole. Arature sui prati pascoli evidenziano la presenza   importante del cinghiale, mentre rosure sugli alberi spontanei da frutto e sulle giovani latifoglie segnalano inequivocabilmente che  cervidi e bovidi qui sono di casa.

E in questo ambiente così selvaggio, confinante con il Parco dei Monti Sibillini, di casa sono anche uomini e donne che rigettano la frenesia urbana.
Sono cacciatori e cacciatrici, che interpretando la passione venatoria, nelle sue molte sfaccettaure, possono dilettarsi sulle guidata di un setter come nel vedere un capriolo nel centro del reticolo.

Valle di Fiordimonte, con sempre maggior impegno è in grado di regalarci tutto ciò.

caccia ungulati Valle di Fiordimonte